***Annunci del Mega Forum***
Vuoi sapere tutto sul MegaForum? Vai sulla MegaPedia, l'enciclopedia ufficiale del MF!
Non riesci a postare? Clicca qui e consulta le nostre linee guida.
New Thread
Reply
 

66th UEFA CHAMPIONS LEAGUE FINAL - Manchester City Football Club vs Chelsea Football Club

Last Update: 6/3/2021 4:34 PM
Author
Print | Email Notification    
ONLINE
Email User Profile
Post: 19,439
Post: 19,439
Registered in: 4/14/2011
Location: FIUMICINO
Age: 27
Gender: Male
5/30/2021 2:02 PM
 
Quote

Re: Re:
Crudeli4President, 30/05/2021 13:45:




Allora facciamo il giochino inverso. Se bastano Xavi, Iniesta e Messi per vincere (come se gli altri giocassero con Petagna, Verre e De Sciglio), perchè c'è riuscito solo Guardiola in tanti anni?
Luis Enrique aveva giusto quei due brocchi di Neymar e Suarez, tra gli altri, in più rispetto a Guardiola, ma sono dettagli.


@mein: dovrai essere più specifico se ti aspetti che capisca a cosa ti riferisci in particolare

Quella generazione ha vinto tutto quello che poteva vincere, aldilà di chi li allenava, visto che Messi escluso, si son fatti pure 2 europei e un mondiale
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,824
Post: 5,043
Registered in: 4/16/2011
Location: ROMA
Age: 31
Gender: Male
5/30/2021 2:11 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
Ayrton 1994, 30/05/2021 14:02:

Quella generazione ha vinto tutto quello che poteva vincere, aldilà di chi li allenava, visto che Messi escluso, si son fatti pure 2 europei e un mondiale




Quella generazione ha vinto due champions con Guardiola e, dopo l'acquisto di Suarez e Neymar, un'altra coppa con Luis Enrique. Stop.
Eppure chiunque può vincere con quei giocatori, eppure il migliore al mondo gioca sempre con loro, eppure continuano a spendere vagonate di milioni ogni anno.
Che caso curioso.
ONLINE
Email User Profile
Post: 19,440
Post: 19,440
Registered in: 4/14/2011
Location: FIUMICINO
Age: 27
Gender: Male
5/30/2021 2:26 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
Crudeli4President, 30/05/2021 14:11:




Quella generazione ha vinto due champions con Guardiola e, dopo l'acquisto di Suarez e Neymar, un'altra coppa con Luis Enrique. Stop.
Eppure chiunque può vincere con quei giocatori, eppure il migliore al mondo gioca sempre con loro, eppure continuano a spendere vagonate di milioni ogni anno.
Che caso curioso.

Dopo 5-6 anni al top è anche normale andare in fase calante, anno dopo anno diversi giocatori si sono ritirati, normale che dopo non sia più stato lo stesso Barcellona, aldilà di c'era in panchina
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,825
Post: 5,044
Registered in: 4/16/2011
Location: ROMA
Age: 31
Gender: Male
5/30/2021 2:58 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
Ayrton 1994, 30/05/2021 14:26:

Dopo 5-6 anni al top è anche normale andare in fase calante, anno dopo anno diversi giocatori si sono ritirati, normale che dopo non sia più stato lo stesso Barcellona, aldilà di c'era in panchina




Guardiola è stato 4 anni al Barcellona e ha vinto 2 champions. Nei due anni precedenti erano usciti in semifinale e ai quarti, senza vincere nemmeno in Liga. Nei due anni successivi hanno vinto una liga.

Ora, se volete pensare che un'intera rosa viva contemporaneamente un ciclo vincente per 4 anni e poi tutti crollino allo stesso momento fate pure.
Oppure, e la butto lì in maniera del tutto casuale, potreste pensare che un insieme di bravi/ottimi/grandi giocatori ha dato il meglio di sè guidati da un allenatore che li ha fatti rendere a dovere, e alla cui separazione uno ha continuato a vincere ogni anno, mentre quella squadra è andata incontro a un lento declino.

Semplicemente si sono incontrati al momento giusto un allenatore capace e un'ottima rosa, e la loro unione ha dato vita a una delle squadre più forti della storia. Non capisco la foga che mettete a volte nello sminuire questo o quell'altro. Vi fa sentire persone migliori?

Ovviamente non mi riferisco a te, tranquillo, lo so che tu sei soltanto un troll.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 47,476
Post: 18,545
Registered in: 4/13/2011
Location: NAPOLI
Age: 33
Gender: Male
5/30/2021 3:04 PM
 
Quote

Ma non è che sarà stato il connubio tra quella generazione di fenomeni ed un fenomeno della panchina che ha saputo come sfruttarne al massimo le potenzialità (il Tiki-Taka ha fatto storia, ma probabilmente non sarebbe stato applicabile a nessun'altra squadra al mondo)?

Cioè per forza deve essere o merito solo dei giocatori o solo di Guardiola?

Al solito pare che qua si riesca a ragionare solo per estremi.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 49,086
Post: 27,376
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 33
Gender: Male
5/30/2021 3:20 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
Crudeli4President, 30/05/2021 14:11:




Quella generazione ha vinto due champions con Guardiola e, dopo l'acquisto di Suarez e Neymar, un'altra coppa con Luis Enrique. Stop.
Eppure chiunque può vincere con quei giocatori, eppure il migliore al mondo gioca sempre con loro, eppure continuano a spendere vagonate di milioni ogni anno.
Che caso curioso.

Oddio, in realtà hanno vinto/quasi vinto in modo abbastanza costante con e senza Guardiola, solo negli ultimi 2-3 anni sono collassati
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,826
Post: 5,045
Registered in: 4/16/2011
Location: ROMA
Age: 31
Gender: Male
5/30/2021 3:48 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
Dj Sauron, 30/05/2021 15:20:

Oddio, in realtà hanno vinto/quasi vinto in modo abbastanza costante con e senza Guardiola, solo negli ultimi 2-3 anni sono collassati




Da wikipedia, post Guardiola in 10 anni:

Liga 5
Coppa di Spagna 5
Supercoppa di Spagna 3
Champions 1
Supercoppa europea 1
Mondiale per club 1

6 (tra cui i 3 fuori dalla Spagna) di questi 16 titoli sono stati vinti da Luis Enrique in una sola stagione, tra l'altro. Con una squadra che era veramente completa in ogni settore rispetto al primo Barça dominante: Ter Stegen in porta, Alba sulla fascia, Neymar/Suarez davanti al posto dei vari Villa, Sanchez, Afellay, ecc..

Tanti titoli in Spagna, mentre in Europa oltre alla vittoria c'è stata una semifinale e poi solo ottavi/quarti di finale.
Che è praticamente quello che si usa per giustificare i commenti su Guardiola sopravvalutato (o sulla Juve merda, ad esempio).
Quindi decidiamoci perchè i casi possono essere riassunti così:

1) Guardiola è una merda perchè vince solo in patria e ha avuto culo a trovarsi ad allenare quel Barcellona
2) Il Barcellona è una merda perchè vince solo in patria e ha avuto culo a trovarsi Guardiola che lo allenava e l'ha fatto vincere in Europa.

Quale delle due?
E se il Barcellona è una merda, vuol dire che Guardiola è un fenomeno perchè è stato praticamente l'unico insieme a Luis Enrique a farla vincere in Europa.
E se Guardiola è un sopravvalutato allora il Barcellona è una squadra di fenomeni che è riuscita a renderlo un vincente. Però poi non è riuscito a ripetersi negli anni.

Capite che non ne usciamo più con gli estremismi, sì?
[Edited by Crudeli4President 5/30/2021 3:51 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 49,089
Post: 27,379
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 33
Gender: Male
5/30/2021 4:12 PM
 
Quote

Ma veramente gli estremismi li fai tu, quelle cose non le ho mai dette io, anzi ho specificato che era proprio diverso il mio pensiero
OFFLINE
Email User Profile
Post: 7,828
Post: 5,047
Registered in: 4/16/2011
Location: ROMA
Age: 31
Gender: Male
5/30/2021 4:39 PM
 
Quote

Re:
Dj Sauron, 30/05/2021 16:12:

Ma veramente gli estremismi li fai tu, quelle cose non le ho mai dette io, anzi ho specificato che era proprio diverso il mio pensiero




Avrei dovuto specificare che era un discorso generale e non in risposta al tuo messaggio nello specifico, hai ragione perchè non era per te.
ONLINE
Email User Profile
Post: 19,441
Post: 19,441
Registered in: 4/14/2011
Location: FIUMICINO
Age: 27
Gender: Male
5/30/2021 4:49 PM
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Crudeli4President, 30/05/2021 14:58:




Guardiola è stato 4 anni al Barcellona e ha vinto 2 champions. Nei due anni precedenti erano usciti in semifinale e ai quarti, senza vincere nemmeno in Liga. Nei due anni successivi hanno vinto una liga.

Ora, se volete pensare che un'intera rosa viva contemporaneamente un ciclo vincente per 4 anni e poi tutti crollino allo stesso momento fate pure.
Oppure, e la butto lì in maniera del tutto casuale, potreste pensare che un insieme di bravi/ottimi/grandi giocatori ha dato il meglio di sè guidati da un allenatore che li ha fatti rendere a dovere, e alla cui separazione uno ha continuato a vincere ogni anno, mentre quella squadra è andata incontro a un lento declino.

Semplicemente si sono incontrati al momento giusto un allenatore capace e un'ottima rosa, e la loro unione ha dato vita a una delle squadre più forti della storia. Non capisco la foga che mettete a volte nello sminuire questo o quell'altro. Vi fa sentire persone migliori?

Ovviamente non mi riferisco a te, tranquillo, lo so che tu sei soltanto un troll.



Guardiola ha preso un gruppo che era scoppiato ha mandato via certi giocatori, nè ha presi altri in linea con le sue idee, in primis un ex canterano come Pique ripreso a peso d'oro dallo Utd, e ha creato qualcosa di fantastico, questo nessuno lo nega, anche se con uno zoccolo duro (Puyol, Messi, Xavi, Iniesta, Pique, Busquets) tutto uscito dalla cantera che già masticava in parte le sue idee.
Quello stesso gruppo, dal 2008 al 2012 è stata pure l'ossatura della nazionale che con 2 Ct diversi ha vinto 2 europei e un mondiale; poi è normale che si possa calare, anche perchè ad un certo punto dovevano cambiare modo di giocare, visto che di quel gruppo pian piano si son ritirati quasi tutti e invece si sono fossilizzati su quel modo di giocare.
E comunque nei 2 anni successivi a Pep hanno avuto un allenatore che è stato purtroppo per lui più a fare le chemio che in panchina, mentre la concorrenza sia interna cool Real che esterna col Bayer si riscostruiva, ci sta anche non vincere, anche perchè dopo hanno rivinto tutto con un altro allenatore e 2-3 innesti importanti come Neymar, Suarez e Rakitic
Guardiola ha sempre preteso di rifare prima a Monaco e poi al City quello che faceva a Barcellona senza quel gruppo e in Europa non ha più vinto un cazzo
OFFLINE
Email User Profile
Post: 40,050
Post: 40,050
Registered in: 5/20/2013
Age: 28
Gender: Male
5/30/2021 5:16 PM
 
Quote

A me invece pare che il City quest'anno sia stato molto distante da ciò che era quel Barcellona.

Non c'entrano proprio un cazzo l'un con l'altro.
OFFLINE
Email User Profile
Post: 22,729
Post: 20,114
Registered in: 4/13/2011
Location: MILANO
Age: 31
Gender: Male
5/30/2021 5:37 PM
 
Quote

Re:
-Voices-, 30/05/2021 17:16:

A me invece pare che il City quest'anno sia stato molto distante da ciò che era quel Barcellona.

Non c'entrano proprio un cazzo l'un con l'altro.




ma ovvio. Ma anche il bayern era diverso da quel Barcellona. Però bisogna almeno vedere le partite per capirlo

ah ovviamente Piqué il Barcellona lo ha pagato tipo 5 mln dallo United
[Edited by Abel90 5/30/2021 5:39 PM]
ONLINE
Email User Profile
Post: 462
Post: 462
Registered in: 9/19/2018
Location: FOLIGNO
Age: 26
Gender: Male
5/30/2021 5:50 PM
 
Quote

Boh io credo che Guardiola sia un grandissimo allenatore, sicuramente tra i migliori di oggi e forse della storia, ma che ovviamente sia anche più facile raggiungere gli obiettivi che ha raggiunto lui se in squadra hai Messi, Xavi, Iniesta, Puyol e compagnia bella.
Penso inoltre che il guardiolismo, come tutte le correnti calcistiche, si stia lentamente degradando perché sempre più squadre hanno imparato a prendere contromisure (spesso giocando di catenaccio, secondo la sua evoluzione contemporanea rappresentata al meglio dal cholismo) e a renderlo inefficace.
Il tiki-taka di Guardiola è infatti maggiormente devastante se la squadra avversaria gioca più sfrontata, ma se l'avversario parcheggia l'autobus davanti alla porta ti tocca per forza affidarti ai colpi dei singoli (ed il City, per quanto forte, non può - non ancora almeno - affidarsi ai colpi di Messi, o alle imbucate di Iniesta, per dirne due), o "annacquare" ed ibridare il guardiolismo puro con altri stili di gioco.
La conseguenza è ovviamente un depotenziamento in termini di risultati (comunque eccellenti, dato che come detto Guardiola è per me uno dei migliori allenatori al mondo).

Io comunque ad oggi sono del team Klopp. Viva il gegenpressing e le spinte centrali [SM=g5608826]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 31,099
Post: 29,411
Registered in: 4/13/2011
Location: MACERATA
Age: 37
Gender: Male
Viva la Terronia. Veronesi figli di puttana
5/31/2021 8:42 AM
 
Quote

secondo me, invece di parlare di guardiola, sarebbe il caso di fare i complimenti ad un allenatore straordinario come tuchel
OFFLINE
Email User Profile
Post: 30,414
Post: 17,135
Registered in: 4/13/2011
Gender: Male
eheh
DOPPIO GIOLLI
5/31/2021 8:54 AM
 
Quote

Pensare che guardiola giochi allo stesso modo di barcellona significa non capire molto di calcio.

Si è evoluto anche lui, il city ha un gioco frizzante (che può piacere o non piacere) e ha vinto il campionato e raggiunto la finale di champions.

Poi ha incontrato un chelsea molto organizzato e tuchel lo ha incartato, costringendoli a un possesso palla senza tiri in porta, occupando le linee di taglio dei loro attaccanti e lavorando sulle transizioni.

Sinceramente nella finale ci vedo più meriti nel vittorioso che demeriti in chi ha perso.
[Edited by caroto 5/31/2021 8:55 AM]
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:35 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com