Coronavirus

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, [12], 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, ..., 333, 334, 335, 336, 337, 338, 339, 340, 341, 342
Dapaisu
00Sunday, February 23, 2020 6:26 PM
Visto che c’é qualcuno meglio informato, si citava la Corea che sta un po’ più avanti di noi in quanto a contagi, lì hanno chiuso scuole e campionati fino a data da destinarsi? Da noi potrebbe succedere?

Potrei trovarmi senza lavoro [SM=g5608810]
show mercy
00Sunday, February 23, 2020 6:31 PM

Il pasticcio del 118: mandano l’ambulanza sbagliata a casa del primo contagiato. Tutto l’equipaggio ora è in quarantena
Il 40enne di Torino risultato positivo al coronavirus aveva comunicato al 118 di essere stato a contatto con i contagiati di Codogno”. Gli inviano l’ambulanza sbagliata



bene ma non benissimo
patriots88
00Sunday, February 23, 2020 6:33 PM
beh al sud manco sarebbe arrivata probabilmente,
patriots88
00Sunday, February 23, 2020 6:37 PM
Malagò intanto conferma di essere un cretino
Megablast
00Sunday, February 23, 2020 6:39 PM
Dapaisu, 23/02/2020 18.26:

Visto che c’é qualcuno meglio informato, si citava la Corea che sta un po’ più avanti di noi in quanto a contagi, lì hanno chiuso scuole e campionati fino a data da destinarsi? Da noi potrebbe succedere?

Potrei trovarmi senza lavoro [SM=g5608810]

Si.

Da me bloccati tutti i viaggi, nazionali e internazionali, e invitati tutti i dipendenti a lavorare da casa o, quantomeno, usare mezzi propri per andare a lavoro.

Peccato che io non possa lavorare da casa [SM=p5608828]
Bo_Duke
00Sunday, February 23, 2020 6:55 PM
Io ho dovuto chiamare i manager perché se no mica si ripigliavano a far lavorare la gente da casa (considerando che pure il cliente sarà da remoto).
Che ritardati porca troia.
patriots88
00Sunday, February 23, 2020 6:55 PM
il 38enne di Codogno si è visto pure con uno in Abruzzo.
Lol ma questo con quante persone si è visto?
patriots88
00Sunday, February 23, 2020 6:55 PM
Ridurre le occasioni di assembramento per 7 o 14 giorni, per ridurre il rischio contagio. Questo è il nostro obiettivo. Lo ha detto l’assessore lombardo alla sanità Giulio Gallera. Ciò significa chiusura di scuole, musei, luoghi di cultura; stop anche ai concorsi pubblici.
Dopo le 18 chiuderanno bar, pub e luoghi di intrattenimento ma non i ristoranti.

Ma a cosa serve chiudere dalle 18? O chiudi h24 o niente.
Spiace per i gestori ma palestre, cinema, bar, ristoranti, discoteche devono essere chiuse h24 essendo i luoghi di aggregazione più comuni.
Se vuoi fare prevenzione bisogna farla bene.
Megablast
00Sunday, February 23, 2020 6:58 PM
Vabbè ma lui che cazzo c’entra
Angle 4ever
00Sunday, February 23, 2020 7:03 PM
Sbananate Voices su
Rust Cohle
00Sunday, February 23, 2020 7:38 PM

C’è un terzo decesso collegato al coronavirus. Si tratta di una donna, una paziente di Crema che era ricoverata da qualche giorno nel reparto di oncologia. La sua situazione era dunque già di per sé particolarmente compromessa ed era risultata positiva al test per il coronavirus.

A oggi, sono oltre 800 i tamponi effettuati in Lombardia e 112 sono i pazienti risultati positivi al test. È il dato che arriva dall’ultimo punto sull’emergenza coronavirus in Regione Lombardia. «Abbiamo una media di soggetti positivi del 12% – ha detto l’assessore al Welfare Giulio Gallera -. Dei 112 casi di contagio, solo 17 sono in terapia intensiva e 53 sono ricoverati nei nostri ospedali».

Le misure decise dalla Regione Lombardia come la chiusura delle scuole saranno valide per 7 giorni ma sono prorogabili, ha evidenziato Gallera: «Sono state adottate per 7 giorni ma sono prorogabili a 14 per contenere la diffusione del virus e gestire pazienti positivi».

https://www.open.online/2020/02/23/coronavirus-terza-vittima-a-crema-era-ricoverata-in-oncologia-in-lombardia-i-casi-di-contagio-sono-112/?fbclid=IwAR0haK76TdQSH_cTLU1UMVelSX3SYfrSV2IZfj4Oh16vRTv7eBuSEQjsKF8

pizzo83
00Sunday, February 23, 2020 7:45 PM
Rapper 30, 23.02.2020 17:47:

Mi sembra evidente che sia stata gestita malissimo dal ministero della sanità e dal governo tutto.
Passare dal nulla alla quarantena di città intere significa aver sottovalutato il problema, non è difficile da capire.
Le dimissioni di Speranza sarebbero un atto dovuto, me le aspetto al termine dell'emergenza

Assieme a quelle di Xi Jinping? [SM=p5608819]

cambridge79
00Sunday, February 23, 2020 7:53 PM
Re:
Bo_Duke, 22/02/2020 12.22:

Vorrei sapere se dal bunker di cambridge prenderà Internet. Non vorrei perdermi altre sue previsioni.



pare che in città tipo shangai ( se si crede ai numeri dei cinesi ) le direttive adottate stiano riuscendo a mantenere una certa stabilità tra diffusione del virus, produttività e gestione dell'emergenza ( quindi anche garantire il funzionamento di servizi e supermercati ), percui se le norme adottate oggi dovessero risultare col tempo non sufficienti è possibile che si vada verso quella direzione.
il problema è che poi o si va avanti così, cercando di spalmare i contagi nel tempo, fino a quando un sufficiente numero di persone è stato esposto e ha sviluppato l'immunità, soffocando poi i rimanenti focolai, oppure si va avanti così fino a quando si trova un vaccino o una terapia che garantisca risultati sufficienti.
il fattore di criticità rimane sempre e comunque la capacità degli ospedali di accogliere i malati e la severità delle misure adottate dipenderà principalmente da quello, a meno che non preferiate che vi dicano "andate dove volete e fate il cazzo che volete" e poi un mese dopo ti dicano di farti la polmonite a casa perchè non ci sono letti in ospedale.
in sostanza non stiamo parlando di settimane ma di mesi, molti mesi. altrimenti vorrebbe dire che tutto quello che si sta facendo ora è fondamentalmente inutile. Peraltro dal mio punto di vista, si stanno muovendo abbastanza bene per ora.
Lord9600XT
00Sunday, February 23, 2020 7:59 PM
Re:
Megablast, 23/02/2020 16.50:

Voices, dato che non la smetti con questa stupida idiozia del disabile, verrai bannato, stavolta definitivamente.

[SM=g5608851]



In altre occasioni sarebbe un atto doveroso.

In questa no, visto che stranamente manco trolla.

Ma vabbe, che vuoi capire te appena il livello della discussione si sposta su temi scientifici. [SM=g5608778]
-Showstopper93-
00Sunday, February 23, 2020 8:02 PM
Re: Re: Re:
Dj Sauron, 23/02/2020 17.06:




Veramente sei tu ad aver qualche problema a riguardo, fossa ha solo chiesto come fosse la situazione in Africa. Non ha parlato di immigrati, non ha fatto alcuna accezione a nulla, era una pura e semplice domanda.

E non sto qui a difenderlo, perchè di puttanate ne dice e non ho problemi a dirglielo quando succede.

In 23 pagine di un topic apolitico devo ancora trovare un suo post dove non menziona, anche indirettamente, Salvini e il suo partito.

Ha un astio così profondo che diventa sgradevole da leggere pure per chi condivide lo stesso pensiero politico. Probabilmente il Capitano gli ricorda qualcuno che l’ha picchiato da piccolo.
show mercy
00Sunday, February 23, 2020 8:14 PM
fossadeileoni89
00Sunday, February 23, 2020 8:18 PM
Re: Re: Re: Re:
-Showstopper93-, 23/02/2020 20.02:

In 23 pagine di un topic apolitico devo ancora trovare un suo post dove non menziona, anche indirettamente, Salvini e il suo partito.

Ha un astio così profondo che diventa sgradevole da leggere pure per chi condivide lo stesso pensiero politico. Probabilmente il Capitano gli ricorda qualcuno che l’ha picchiato da piccolo.

Ma sei serio?
Astio verso chi?
Secondo me ti sbagli con un altro utente
-Showstopper93-
00Sunday, February 23, 2020 8:29 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
fossadeileoni89, 23/02/2020 20.18:

Ma sei serio?
Astio verso chi?
Secondo me ti sbagli con un altro utente

Macchè mica te, l’altro che ti ha attaccato a casissimo.
PedigreeRules!
00Sunday, February 23, 2020 8:39 PM
pizzo83, 23/02/2020 19.45:

Assieme a quelle di Xi Jinping? [SM=p5608819]


Gin Fizz non sbaglia mai.

[SM=g5608791]
Rust Cohle
00Sunday, February 23, 2020 8:43 PM
Sembra che, oltre all'idiota di Avellino, anche un'insegnante siciliana sarebbe rientrata nella sua città da Codogno, ed ora sarebbe in isolamento assieme alla sua famiglia e a quella di un parente che sarebbe passata a salutare.

Ma non si è ancora capito se sia vero o se sia una fake news.
Undertaker-dx
00Sunday, February 23, 2020 8:51 PM
Spero non sia vero ma non mi sorprenderebbe purtroppo, troppi ne ho già letti e sentiti di spessi che dicono che se ne fregano delle disposizioni e fanno quel che vogliono..
Se non c'è collaborazione tanti saluti ad arginare.
Rust Cohle
00Sunday, February 23, 2020 8:56 PM
A quanto pare è vero, anche se l'isolamento a quanto dicono è più una precauzione:


Due famiglie in quarantena volontaria a San Fratello, nel Messinese, su invito del sindaco Salvatore Sidoti Pinto, per l’ipotesi di contagio da coronavirus. Ieri alle 11,30 un'insegnante di origini siciliane di 28 anni, Maria Grazia C., residente a Codogno (zona del focolaio del virus), è rientrata in aereo da Milano nel paesino dei Nebrodi per festeggiare il Carnevale. Un viaggio programmato oltre un mese fa. Non appena giunta nel centro dei Nebrodi, è passata a salutare un cugino che vive con la moglie e due figli di 9 e 10 anni. Subito informato il sindaco si è messo in contatto con le autorità sanitari ed ha quindi suggerito alla famiglia della giovane (madre, padre e una sorella) e a quella del parente che aveva incontrato di rimanere in isolamento per 15 giorni, come prevedono le disposizioni dell’autorità sanitaria.

Al momento la ragazza sta bene e non presenta nessun sintomo influenzale. “La nostra concittadina – dice il sindaco – è partita da Milano in buona fede, prima che venissero attivate le misure interdittive ora in vigore, con il divieto di abbandono delle zone del contagio. Ci sono altri concittadini di San Fratello che vivono a Codogno e sono rimasti lì. In questo momento non c'è alcun motivo di allarme”.

https://palermo.repubblica.it/cronaca/2020/02/23/news/coronavirs_insegnante_rientra_da_codogno_in_sicilia_due_famiglie_in_quarantena_a_san_fratello-249368135/?fbclid=IwAR1pOvIqNzqrD8JW6m1hLDPEdm-Qh48MxwTORlxX6-iLPFSj_dQ8aKLhIBE

Dj Sauron
00Sunday, February 23, 2020 9:44 PM
Re:
Rust Cohle, 23/02/2020 20.43:

Sembra che, oltre all'idiota di Avellino, anche un'insegnante siciliana sarebbe rientrata nella sua città da Codogno, ed ora sarebbe in isolamento assieme alla sua famiglia e a quella di un parente che sarebbe passata a salutare.

Ma non si è ancora capito se sia vero o se sia una fake news.




A utilizzare il metro di undertaker-dx, si potrebbe dire eccallà, sti terroni non sanno neanche seguire delle procedure basilari

A parte le battute, comunque è incredibile come una possa essere così ritardati da andarsene a 1000km di distanza quando tutto il paese dove vivi è in quarantena (perchè la situazione è così da venerdì, e questa è partita sabato mattina), boh non ci si crede proprio
Rapper 30
00Sunday, February 23, 2020 9:58 PM
Re:
pizzo83, 23/02/2020 19.45:

Assieme a quelle di Xi Jinping? [SM=p5608819]





Avercelo un partito serio come il suo. Prova a scappare dalla quarantena a Wuhan o a lamentarti della violazione della libertà personale. Se ne sbattono il cazzo e fanno bene perchè la collettività viene prima dell'individuo da quelle parti [SM=g5608797]

TheProfKiller
00Sunday, February 23, 2020 10:05 PM
Re: Re:
Dj Sauron, 23/02/2020 21.44:




A utilizzare il metro di undertaker-dx, si potrebbe dire eccallà, sti terroni non sanno neanche seguire delle procedure basilari

A parte le battute, comunque è incredibile come una possa essere così ritardati da andarsene a 1000km di distanza quando tutto il paese dove vivi è in quarantena (perchè la situazione è così da venerdì, e questa è partita sabato mattina), boh non ci si crede proprio

Se è in quarantena allora chi l'ha fatta partire?
Rust Cohle
00Sunday, February 23, 2020 10:08 PM
Sì, magari avrebbero potuto evitare di arrestare, minacciare e screditare il medico che per primo denunciò l'esistenza del virus, e utilizzare quel tempo invece per muoversi prima.
Però avercene di partiti così seri, avoglia [SM=g5608799]


Annunciò il coronavirus, morto il medico cinese che non venne creduto
Il dottor Li venne fermato dalla polizia, minacciato, screditato prima di essere riabilitato e fatto tornare al suo lavoro in corsia a Whuan. Il cordoglio dell'Oms ma l'ospedale dove è ricoverato nega

È morto il medico che aveva dato per primo l'allarme sulla diffusione del coronavirus, ma non era stato ascoltato. Dopo alcune ore dal primo annuncio dell'Oms, e la smentita di alcuni media statali, la notizia ora è stata confermata dall'ospedale dove Li Wenliang è ricoverato da giorni.

L'oculista dopo aver dato l'allarme era stato fermato dalla polizia, minacciato. Screditato dalle autorità, arrestato insieme ai sette colleghi che avevano messo in guardia amici e conoscenti, prima che la magistratura e la società lo riabilitasse facendone un eroe. Simbolo del silenzio del governo davanti all'emergenza, stroncato proprio dal virus che aveva cercato di combattere.

Li Wenliang faceva l'oculista, aveva 34 anni. Nell'annunciarne la morte l'edizione online del quotidiano di Pechino Global Times ne ripercorre i suoi ultimi mesi: "Il dottor Li Wenliang è uno degli otto medici che avevano cercato di avvertire i colleghi dell'epidemia di coronavirus ma erano stati redarguiti dalla polizia locale". Nel pomeriggio il quotidiano ha cenncellato il tweet sulla sua morte, mantenendo l'articolo sul sito che ne dava notizia, mentre altri media del regime hanno scritto che l'oculista sarebbe ancora vivo ricoverato in terapia intensiva.

Li aveva diffuso l'allarme in una chat condivisa con alcuni colleghi il 30 dicembre. In seguito era stato convocato dai responsabili dell'ufficio pubblico per la sicurezza, iscritto nel registro degli indagati e messo in guardia dal diffondere "interpretazioni false".

Aveva notato a dicembre sette casi di un virus che gli ricordava la Sars all'ospedale di Wuhan, dove lavorava. Aveva tentato senza successo di avvertire i colleghi, di condividere l'allarme che quei casi sospetti avevano suscitato, ma le autorità locali gli avevano fatto capire che era il caso di smetterla.

Un mese dopo Li aveva riproposto la sua storia in un post, questa volta da un letto di ospedale dove era ricoverato dopo essere stato contagiato. La sua foto con la maschera dell'ossigeno e il tesserino d'identità mostrato con fatica era diventata virale sui social in mandarino, perché nel frattempo era diventato un eroe. Li ha sfidato il potere dell'autorità locale per una "nobile causa" a favore della collettività.

"Siamo molto tristi di annunciare la perdita del medico" che per primo lanciò l'allarme sul nuovo coronavirus e che si è poi ammalato, "e vogliamo ringraziare tutti i lavoratori che sono in prima linea, i medici e tutti coloro che abbiamo perso", ha commentato Michael Ryan, direttore esecutivo per le emergenze dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), in conferenza stampa a Ginevra.

Link

Rust Cohle
00Sunday, February 23, 2020 10:18 PM
Re: Re: Re:
TheProfKiller, 23/02/2020 22.05:

Se è in quarantena allora chi l'ha fatta partire?




La quarantena (che poi quarantena vera e propria non è, come hanno spiegato stasera) è stata annunciata ieri in tarda serata, questa qui invece è partita ieri mattina.
Enry 91
00Sunday, February 23, 2020 10:28 PM
Re: Re: Re: Re:
Rust Cohle, 23/02/2020 22.18:




La quarantena (che poi quarantena vera e propria non è, come hanno spiegato stasera) è stata annunciata ieri in tarda serata, questa qui invece è partita ieri mattina.

Ma dio cane, se abiti in un comune di 15000 abitanti dove ci sono vari contagi oltre che un decesso e tu te ne sbatti prendendo l'aereo per festeggiare il carnevale sei un'idiota.
Bo_Duke
00Sunday, February 23, 2020 10:32 PM
Vedendo le immagini dei supermercati mi rendo conto che siamo pieni di cambridge in Italia.
Forza coronavirus a sto punto.

E siamo solo al terzo giorno.
Rust Cohle
00Sunday, February 23, 2020 10:32 PM
Infatti nessuno discute la sua idiozia, era per rispondere alla domanda del prof su come avesse fatto ad andarsene.

Che poi, come detto, stasera hanno spiegato che almeno finora non c'è stata una vera e propria quarantena.
In pratica ci sono pattuglie dei carabinieri all'ingresso del comune, a fare non-si-sa-bene-cosa, ma chiunque entra ed esce.
Ad eccezione dei contagiati già acclarati, ovviamente.

E' solo da stasera che si sarebbe deciso di stringere di più i controlli; è stato dato un limite di entrata all'interno dei comuni segnalati, ma una volta entrati non si esce più fino a nuovo ordine.

Almeno sperando che stavolta sia effettivamente così.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:16 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com