Riforma delle Serie A

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Go-AVS-Go
00Monday, April 26, 2021 3:42 PM
«Non ci possiamo più permettere di avere la politica dei costi fuori controllo, per questo ho chiesto la possibilità dalla stagione 2021/22 di non superare l’80% dei costi rapportati al monte ricavi».

Così si è espresso il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina, illustrando tutte le misure affrontate oggi in Consiglio federale nell’ambito della revisione e dell’aggiornamento dei criteri relativi alle licenze nazionali per poter ottenere l’iscrizione ai prossimi campionati.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Gabriele Gravina, numero uno della Figc, ha annunciato anche una forte accelerazione del progetto di riforma dei campionati (anche se sarebbero più la B e la C a "rischiare", più della Serie A), fissando il limite del 30 giugno 2021 per partire nel prossimo campionato. La filosofia resta quella già annunciata con Infantino: non affollare troppo il calendario, proteggere di più le partite importanti. "Il format terrà conto della riduzione del numero delle squadre".

E i playoff? "Mi dispiace - dice Gravina - solo di aver sbagliato i tempi visto che ne avevo parlato due anni fa. Ai playoff ci pensa la Premier League, speriamo che questo possa favorire una riflessione anche all’interno di questo mondo. Poi se mi dite se sono favorevole o meno ai playoff, vi dico favorevolissimo. Ma è chiaro che ci confronteremo tutti sul progetto. Comunque si deve partire dal fatto che ogni componente dovrà rinunciare a qualcosa, non è possibile fare le riforme pensando sempre che riguardano solo gli altri".
Undertaker-dx
00Monday, April 26, 2021 4:04 PM
L'apoteosi della gestione del calcio attuale sarebbe l'annuncio del ritorno a 18 dal 21/22 con conseguente aumento delle retrocesse già questa stagione.
So che non si può ma un po' ci spero, stanno dando perle ogni giorno tanto.
lucabondi
00Monday, April 26, 2021 4:13 PM
Il Salary Cap nazionale. Ma questo è un coglione!!!
3:16
00Monday, April 26, 2021 4:33 PM
si ma anche con le 18 squadre non risolvi na sega.
= D-Wade =
00Monday, April 26, 2021 6:30 PM
Il salary cap ha senso solo se lo imponi a tutti i club affiliati uefa.
caroto
00Monday, April 26, 2021 6:44 PM
La riforma è fatta principalmente in accordo con la uefa per sventare altre superleghe.

Il resto è contorno
lucabondi
00Monday, April 26, 2021 8:10 PM
= D-Wade =, 26/04/2021 18:30:

Il salary cap ha senso solo se lo imponi a tutti i club affiliati uefa.

E metti un tetto fisso. Non a percentuale sui ricavi. Altrimenti uno United o un Real potranno sempre spendere più di un'italiana. E allora non è un salary cap ma un'altra forma di fpf.
-Voices-
00Monday, April 26, 2021 8:30 PM
Ma figuratevi voi se i team che hanno fatto bloccare la SuperLega imporranno mai un salary/spending cap serio.

Quelle di Premier e il PSG ci perderebbero troppo (il PSG soprattutto viste le tasse francesi mostruose)
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:33 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com