00 3/21/2018 1:36 PM
Re: Re:
The REAL Capt.Spaulding, 21.03.2018 09:29:

pizzo83, 20/03/2018 19.13:

Per quello che ho letto sui giornali non parlerei di complotto (però potrei sbagliare)
Il reato sarebbe nella vendita dei dati senza il consenso del reale possessore dei dati stessi (l'utente) e non tanto nell'utilizzo di questi da parte dell'azienda. Che Cambridge Analytica si muova in una zona grigia è vero, ma non parlerei di complotto, direi più di un problema morale se vogliamo.
È interessante perché un paio di anni fa lessi un romanzo, basato su ricerche scientifiche accurate, che raccontava una situazione simile. Gli strumenti tecnologici esistono, a livello giuridico mi sembra ci siano ancora delle zone grigie che permettono ste cose.




No, non è così, Cambridge Analytica ha preso i dati da Facebook senza mettere al corrente FB.
Il fatto che FB venda i dati è ovvio, rappresenta il grosso del suo fatturato, il fatto che un'azienda esterna invece raccolga big data attraverso FB senza che FB se ne accorga è il problema principale.


Tanto è vero che a dimettersi è stato il capo della sicurezza.




Detto ciò non credo al complotto, credo che se Trump o Brexit abbiano vinto è perchè effettivamente la gente voleva quello.



Ah ecco, grazie per la correzione, in effetti così ha più senso.

Sui risultati delle elezioni io sono più possibilista. Non che li abbiano totalmente “manipolati“, però un effetto lo hanno avuto senz'altro.