Il Mega Maradona Forum

Ultima puntata di Serie Tv vista o rivista

  • Posts
  • OFFLINE
    Patriots
    Post: 1,521
    Post: 1,521
    Registered in: 9/25/2020
    Location: MILANO
    Age: 33
    Gender: Male
    00 5/8/2021 11:12 PM
    Sons of Anarchy 5 e 6.

    Clay muore con due stagioni di ritardo.

    La storyline di Tara è un nosense unico.
    Dal ridicolo piano del finto aborto (smascherato dopo 10 minuti), alla fuga senza senso quando ormai era fatta per entrare nella protezione testimoni, ai 10mila patteggiamenti fatti e poi saltati, al ridiolo accordo di Jax che decide di farsi 25 anni di carcere e proteggere una che ti aveva venduto fino a 1 minuto prima.

    Per il resto stò club di biker è arrivato a mettere le palle in testa a un cartello della droga, all'IRA e alla mafia cinese.
    Mi sa che la cosa è un pò sfuggita di mano [SM=g5608793]




  • OFFLINE
    Rust Cohle
    Post: 17,747
    Post: 17,747
    Registered in: 10/14/2014
    Gender: Male
    00 5/9/2021 1:41 PM
    Sono quasi alla fine anche della 2° stagione di Vikings.
    Avevate ragione su Bjorn, il suo personaggio migliora sensibilmente, ma c'è anche da dire che il cambio di attore ha influito parecchio.
    Era proprio il ragazzino con quella faccia da cazzo il problema [SM=g5608807]
  • OFFLINE
    Rust Cohle
    Post: 17,794
    Post: 17,794
    Registered in: 10/14/2014
    Gender: Male
    00 5/14/2021 12:47 PM
    E' uscita la 2° stagione di "Love, Death and Robots".
    La 1° è molto bella, se non l'avete vista ve la consiglio.
    E' un qualcosa di sostanzialmente simile a Black Mirror, dovendo trovare un accostamento per descriverla.
  • OFFLINE
    ryoga91
    Post: 1,691
    Post: 1,691
    Registered in: 4/22/2011
    Location: PALERMO
    Age: 30
    Gender: Male
    00 5/14/2021 5:36 PM
    Re:
    Rust Cohle, 14/05/2021 12:47:

    E' uscita la 2° stagione di "Love, Death and Robots".
    La 1° è molto bella, se non l'avete vista ve la consiglio.
    E' un qualcosa di sostanzialmente simile a Black Mirror, dovendo trovare un accostamento per descriverla.



    Ho finito adesso la seconda stagione

    Peccato per le poche puntate (solo 8), soprattutto perché per forza di cose ho avvertito una minore varietà negli stili. Tutte puntate godibili ma, a differenza della prima stagione, non mi viene da dire che qualcuna spicchi sulle altre
  • OFFLINE
    Patriots
    Post: 1,574
    Post: 1,574
    Registered in: 9/25/2020
    Location: MILANO
    Age: 33
    Gender: Male
    00 5/14/2021 8:07 PM
    The Wire 5

    Che dire… ho adorato tutto e tutti di sta serie.
  • OFFLINE
    Rust Cohle
    Post: 17,856
    Post: 17,856
    Registered in: 10/14/2014
    Gender: Male
    00 5/18/2021 5:55 PM
    The Serpent.
    Miniserie ispirata a fatti realmente avvenuti, molto interessante anche perchè non sapevo nulla né della vicenda né tantomeno del personaggio in questione.
    Storia abbastanza angosciante, ma per gli appassionati del genere la consiglio.
  • OFFLINE
    LightJotun91
    Post: 14,108
    Post: 5,897
    Registered in: 4/18/2011
    Age: 31
    Gender: Male
    00 5/18/2021 10:14 PM
    Love, Death and Robots volume 2

    La prima stagione aveva due episodi bellissimi, 4 episodi belli (5-6 a essere buoni e contare anche qualche puntata carina grazie allo stile usato, e poi un grosso insieme di vorrei ma non posso, brutti e inutili.
    Questi 8 episodi, nella loro proporzione, rispettano esattamente la stessa struttura. Una perla (Il Gigante Annegato), un episodio bello (quello natalizio) e due da segnalare per lo stile e meno per la trama ma che possiamo mettere tra i pro (Ghiaccio e Erba Alta).
    Il resto è un no. La prima puntata è nata vecchia, godibile ma veramente nulla da segnalare. Pop Squad parte bene ma si ferma quando dovrebbe partire e il risultato finale lascia basito. Gli altri due, insieme, fanno una perdita di tempo di mezz'ora. Continuo a non capire l'ossessione di questa serie per la grafica fotorealistica che tarpa le ali e sembra una tech demo con trama o un intermezzo cinematico di un videogioco.

    Nel complesso, stagione e serie mediocre: la bellezza e la sperimentazione dei suoi momenti migliori viene soverchiata dalla mancanza di idee e dalla bruttura delle puntate peggiori.
  • OFFLINE
    Dj Sauron
    Post: 49,005
    Post: 27,295
    Registered in: 4/13/2011
    Location: MILANO
    Age: 33
    Gender: Male
    00 5/21/2021 2:42 AM
    LightJotun91, 18/05/2021 22:14:

    Love, Death and Robots volume 2

    La prima stagione aveva due episodi bellissimi, 4 episodi belli (5-6 a essere buoni e contare anche qualche puntata carina grazie allo stile usato, e poi un grosso insieme di vorrei ma non posso, brutti e inutili.
    Questi 8 episodi, nella loro proporzione, rispettano esattamente la stessa struttura. Una perla (Il Gigante Annegato), un episodio bello (quello natalizio) e due da segnalare per lo stile e meno per la trama ma che possiamo mettere tra i pro (Ghiaccio e Erba Alta).
    Il resto è un no. La prima puntata è nata vecchia, godibile ma veramente nulla da segnalare. Pop Squad parte bene ma si ferma quando dovrebbe partire e il risultato finale lascia basito. Gli altri due, insieme, fanno una perdita di tempo di mezz'ora. Continuo a non capire l'ossessione di questa serie per la grafica fotorealistica che tarpa le ali e sembra una tech demo con trama o un intermezzo cinematico di un videogioco.

    Nel complesso, stagione e serie mediocre: la bellezza e la sperimentazione dei suoi momenti migliori viene soverchiata dalla mancanza di idee e dalla bruttura delle puntate peggiori.

    Visti ora, il problema di queste puntate (molto più della prima serie) è che più che essere racconti autoconclusivi, spesso sembrano delle introduzioni ad altre opere. Pop Squad interessante, ma cosa mi rappresenta una storia lasciata a metà? Idem la cabina di sopravvivenza e Snow, è roba che (perlomeno a me) da un senso di incompiutezza e basta.

    Perché ti è piaciuto il gigante annegato? A me ha detto poco.

    Nella prima serie comunque c’erano episodi molto belli a mio parere, in mezzo ad altri più stupidi ma godibili, ma tutti funzionavano come standalone.
  • OFFLINE
    LightJotun91
    Post: 14,109
    Post: 5,898
    Registered in: 4/18/2011
    Age: 31
    Gender: Male
    00 5/21/2021 11:59 AM
    Nessuna storia è incompiuta, ma quasi tutte si fermano al primissimo livello di lettura, si limitano all'intreccio e non lasciano nulla. Pop Squad può finire anche così ma si limita a banalità già affrontate e non ti dice nulla alla fine; che cosa voleva dirti questa storia? Snow uguale, ma si salva perchè la regia e lo stile riescono a dire di più di quello che c'è nella sceneggiatura e nei dialoghi.
    Il Gigante Annegato invece è un perfetto esempio di cosa debba essere un racconto breve: da un senso all'utilizzo di una grafica fotorealistica, racconta e trasmette emozioni - più di quello che dice il monologo - attraverso le immagini, ti lascia l'idea che hai visto una porzione di un mondo che riesce a stare in piedi da solo. Il racconto natalizio, altra perla di questa seconda stagione, con quella semplice battuta alla fine ti apre una miriade di possibilità ed è quello che dovresti avere alla fine di un racconto breve, come quando leggi Carver, Cortazar o William Trevor.
    Gli altri racconti, quelli che io reputo brutti, secondo me non hanno questa profondità, si limitano a mostrare una serie di sequenze violente o che vorrebbero essere emozionanti ma sono sensazioni che svaniscono appena hai finito di vederle.

    Anche nella prima stagione, tutti come intreccio avevano un inizio, uno svolgimento e una fine, ma la maggioranza quando li finivi dicevi: embè? Al di là dell'intreccio c'è il vuoto.
  • OFFLINE
    Dj Sauron
    Post: 49,007
    Post: 27,297
    Registered in: 4/13/2011
    Location: MILANO
    Age: 33
    Gender: Male
    00 5/21/2021 11:00 PM
    LightJotun91, 21/05/2021 11:59:

    Nessuna storia è incompiuta, ma quasi tutte si fermano al primissimo livello di lettura, si limitano all'intreccio e non lasciano nulla. Pop Squad può finire anche così ma si limita a banalità già affrontate e non ti dice nulla alla fine; che cosa voleva dirti questa storia? Snow uguale, ma si salva perchè la regia e lo stile riescono a dire di più di quello che c'è nella sceneggiatura e nei dialoghi.
    Il Gigante Annegato invece è un perfetto esempio di cosa debba essere un racconto breve: da un senso all'utilizzo di una grafica fotorealistica, racconta e trasmette emozioni - più di quello che dice il monologo - attraverso le immagini, ti lascia l'idea che hai visto una porzione di un mondo che riesce a stare in piedi da solo. Il racconto natalizio, altra perla di questa seconda stagione, con quella semplice battuta alla fine ti apre una miriade di possibilità ed è quello che dovresti avere alla fine di un racconto breve, come quando leggi Carver, Cortazar o William Trevor.
    Gli altri racconti, quelli che io reputo brutti, secondo me non hanno questa profondità, si limitano a mostrare una serie di sequenze violente o che vorrebbero essere emozionanti ma sono sensazioni che svaniscono appena hai finito di vederle.

    Anche nella prima stagione, tutti come intreccio avevano un inizio, uno svolgimento e una fine, ma la maggioranza quando li finivi dicevi: embè? Al di là dell'intreccio c'è il vuoto.

    Va beh tu giustamente lo vedi anche con un occhio esperto, io mi fermo alla trama e alla rappresentazione grafica…. Anche per me molto bello quello del Natale (anche se vabbè un pelo corto), non mi ha trasmesso granché quello del gigante invece….

    Gli altri si è vero che concludono la storiella in sè, ma davvero sono storie che non lasciano nulla alla fin fine (o meglio promettono e poi si fermano, tipo pop squad e snow). Comunque per curiosità, quali preferisci della prima stagione e quali ritieni peggiori?
  • OFFLINE
    Iceman.88
    Post: 47,431
    Post: 18,501
    Registered in: 4/13/2011
    Location: NAPOLI
    Age: 33
    Gender: Male
    00 5/23/2021 12:55 AM
    Io mi sono buttato su The Crown, ho finito ieri la prima stagione.
    La produzione mi piace molto. Gli attori pure, anche perchè parlano un inglese più "comprensibile" (cioè senza mangiarsi troppo le lettere, tipico dell'accento inglese).

    A livello di trama, risalta l'enorme rigidità di protocolli ed etichette (considerato anche che siamo negli anni '50), tanto da rendere abbastanza chiaro che la "macchina reale" potrebbe andare avanti benissimo anche senza un sovrano se parliamo di pura efficienza.
    Ma oltre a questo, non viene mai mancato di sottolineare la pesantezza del fardello della corona, e di come il sovrano debba sempre cercare di ragionare in base all'istituzione che rappresenta piuttosto che alle sue opinioni personali (infatti i Windsor trattano Edoardo VII come una specie reietto, visto che abdicò).
    Nonostante abbia poteri relativamente limitati cmq, Elisabetta nei momenti clou si rivela anche piuttosto "stronza" (ed a volte le va piuttosto male a livello di scelte "politiche").

    Poi non so quanto ci sia di vero nel dietro le quinte della famiglia reale e dei vari incontri diplomatici della Regina (nel senso se alcuni sono documentati o basati su voci, e quali siano le fonti), ma rimane una produzione di alto livello, come ho detto.
  • OFFLINE
    Patriots
    Post: 1,642
    Post: 1,642
    Registered in: 9/25/2020
    Location: MILANO
    Age: 33
    Gender: Male
    00 5/23/2021 1:19 AM
    Sons of Anarchy stagione 7

    E anche quest'altra serie cult va in archivio.
    Decisamente la più bella stagione della serie.
    Jax e soci mi mancheranno.

    Sicuramente mi butterò su Mayans (anche se ho letto che Sutter ha mollato)
  • OFFLINE
    Capt. Jack Sparrow
    Post: 18,207
    Post: 9,621
    Registered in: 4/13/2011
    Location: MILANO
    Age: 35
    Gender: Male
    00 5/24/2021 1:31 AM
    Per me la s2 di Love Death & Robot è merda vera.
    Sembra proprio una roba confezionata così tanto per, senza alcun tipo di brio o lampo di genialità.

    Salvo giusto il Gigante e quella degli immortali coi neonati, fatte bene e con un tema di fondo interessante.
    Le altre sono tra l’inutile e l’imbarazzante, roba vista e stravista e ripetuta pure nella stessa serie (le macchine che si ribellano agli umani, me cojoni oh).
    Se ne sentiva il bisogno?

    No, non se ne sentiva il bisogno.
  • OFFLINE
    Halo24
    Post: 23,393
    Post: 21,671
    Registered in: 4/13/2011
    Location: MILANO
    Age: 31
    Gender: Male
    00 5/24/2021 9:33 AM
    Re:
    Capt. Jack Sparrow, 24/05/2021 01:31:

    Per me la s2 di Love Death & Robot è merda vera.
    Sembra proprio una roba confezionata così tanto per, senza alcun tipo di brio o lampo di genialità.

    Salvo giusto il Gigante e quella degli immortali coi neonati, fatte bene e con un tema di fondo interessante.
    Le altre sono tra l’inutile e l’imbarazzante, roba vista e stravista e ripetuta pure nella stessa serie (le macchine che si ribellano agli umani, me cojoni oh).
    Se ne sentiva il bisogno?

    No, non se ne sentiva il bisogno.




    Vabbè giusto la prima è bruttina (mi piace lo stile artistico però), le altre secondo me sono in linea con la prima stagione.
    L'episodio di Natale è tanta roba, anche quello del campo di grano.
    Io la prima l'ho rivista in coda a questa e onestamente la ricordavo molto meglio.

    Il problema è che è troppo corta.
    [Edited by Halo24 5/24/2021 9:36 AM]
  • OFFLINE
    LightJotun91
    Post: 14,110
    Post: 5,899
    Registered in: 4/18/2011
    Age: 31
    Gender: Male
    00 5/24/2021 6:00 PM
    Re:
    Dj Sauron, 21/05/2021 23:00:

    Va beh tu giustamente lo vedi anche con un occhio esperto, io mi fermo alla trama e alla rappresentazione grafica…. Anche per me molto bello quello del Natale (anche se vabbè un pelo corto), non mi ha trasmesso granché quello del gigante invece….

    Gli altri si è vero che concludono la storiella in sè, ma davvero sono storie che non lasciano nulla alla fin fine (o meglio promettono e poi si fermano, tipo pop squad e snow). Comunque per curiosità, quali preferisci della prima stagione e quali ritieni peggiori?




    Per me i bellissimi sono due: Zima Blue e Buona Caccia. Poi tra quelle che mi sono piaciute o che ritengo comunque nella parte salvabile della prima stagione per trama e/o rappresentazione grafica ci metto: Tre Robot, La Testimone, La Discarica, Dare Una Mano.
    In una fascia intermedia di corti inconcludenti ma che avevano qualcosa di interessante direi il corto dello yogurt e La Notte Dei Pesci.
    Il resto è giudizio negativo.
551